salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Approfondimenti > Domande frequenti

Domande frequenti

Per l'argomento "Volontariato" sono disponibili anche:

La scheda Tipologie di destinatari "Volontariato"
5 approfondimenti di tipo "Documenti/Pubblicazioni"
1 approfondimento di tipo "Sperimentazione/buona pratica"
7 approfondimenti di tipo "Moduli"
9 approfondimenti di tipo "Normative"
3 approfondimenti di tipo "Link"
7 approfondimenti di tipo "Domande frequenti"
Per costituire un’associazione è necessaria la presenza di un notaio?
La presenza del notaio, e quindi la stesura di un atto pubblico, è necessaria solamente se l’associazione intende chiedere il riconoscimento della personalità giuridica (per diventare cioè un’associazione “riconosciuta”). Negli altri casi, la presenza del notaio non è necessaria perché l’associazione può nascere con una scrittura privata, preferibilmente registrata, cioè con un atto scritto autonomamente da un gruppo di persone e sottoscritto in originale da tutti (soci fondatori).

(ultimo aggiornamento: 09/09/2010)

Per l'argomento "Volontariato" (Tipologie di destinatari) sono disponibili altri approfondimenti di tipo Domande frequenti:

<< Torna all'elenco " Domande frequenti"
credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224