salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Servizi alle organizzazioni > Guida ai servizi > Terzo settore > Registro dei soggetti idonei al convenzionamento art. 39 l.p. 14/91

Registro dei soggetti idonei al convenzionamento art. 39 l.p. 14/91

Su "Registro dei soggetti idonei al convenzionamento art. 39 l.p. 14/91" vedi anche

Moduli

Scheda aggiornamento dati Registro dei soggetti idonei al convenzionamento |
Domanda di iscrizione al Registro dei soggetti idonei al convenzionamento |

Normative

Albi/registri

Registro dei soggetti idonei al convenzionamento (art. 39) - Edizione 2011
Registro dei soggetti idonei al convenzionamento art. 39 l.p. 14/91

L'articolo 38 della legge provinciale 12 luglio 1991, n. 14 prevede che gli Enti gestori dei servizi socio-assistenziali, al fine di realizzare gli interventi di promozione sociale e quelli integrativi o sostitutivi di funzioni proprie del nucleo familiare, possano stipulare convenzioni anche con soggetti privati che perseguono finalità socio-assistenziale. L'idoneità al convenzionamento degli stessi è riconosciuta attraverso l'iscrizione ad un apposito Registro.

L'articolo 39 della stessa legge dispone che al suddetto Registro possano essere iscritte, a seguiot di domanda, le associazioni, le fondazioni, le cooperative con particolare riguardo a quelle di solidarietà sociale e di servizi sociali, le organizzazioni di volontariato e le altre istituzioni private.

All'iscrizione nel Registro provvede la Giunta provinciale con propria deliberazione, previo accertamento dei seguenti requisiti:

  • svolgimento nel territorio provinciale di attività socio-assistenziali senza fini di lucro;

  • idonei requisiti di qualificazione degli operatori e di efficienza organizzativa ed operativa;

  • svolgimento di regolare attività di carattere socio-assistenziale da almeno un anno;

  • rispetto delle norme che disciplinano i contratti di lavoro nel caso di impiego di lavoratori dipendenti

Come si accede

Occorre presentare domanda presso il Servizio politiche sociali e abitative della Provincia Autonoma di Trento

A chi posso rivolgermi?

Per sapere a chi puoi rivolgerti per avere ulteriori informazioni e/o richiedere l'attivazione del servizio, seleziona sulla cartina o nel menù a tendina la tua zona di residenza e fai click sul pulsante "Cerca"

cartina comunita di valle Paganella Giudicarie Val di Sole Cembra Rovereto Trento Aldeno Rotaliana KonigsbergCimone Alto Garda e Ledro Vallagarina Garniga Valle dei Laghi Alta Valsugana e Bernstol Altopiani Cimbri Val di Non Valle di Fiemme Bassa Valsugana Primiero General de Fascia

(ultimo aggiornamento: 19/12/2017)

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224