salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Servizi alle organizzazioni > Guida ai servizi > Terzo settore > Contributi in conto capitale per immobili

Contributi in conto capitale per immobili

Su "Contributi in conto capitale per immobili" vedi anche

Moduli

domanda contributo per spese necessarie all'adeguamento degli immobili da acquisire in disponibilità |
domanda contributo per immobili |
domanda contributo acquisizione della disponibilità di immobili ed altri oneri di gestione |

Normative

Criteri per l'acquisizione disponibilità di immobili, loro adeguamento ed altri oneri di gestione |
Criteri per acquisto, costruzione, ricostruzione, riattamento e completamento |

Domande frequenti

Chi può accedere ai contributi previsti dal comma 1 dell’art. 36 della legge provinciale 12 luglio 1991, n. 14? |
Che tipo di domande possono essere presentate? |
Quali sono le domande che possono essere presentate a valere sulla riserva di fondi? |
Come va presentata la domanda? |
Per cosa è possibile accedere ai contributi? |
Quali domande vanno presentate al Servizio politiche sociali e abitative e quali al Servizio economia e programmazione sanitaria? |
Quali sono le domande per interventi inseribili in piano? |
Quali sono le domande che possono essere presentate a valere sull’accantonamento per interventi di ridotte dimensioni? |
Quando è possibile presentare domanda? |
Qual è la percentuale di contribuzione? |
Contributi in conto capitale per immobili

Contributi ai sensi del comma 1 dell'art. 36 della legge provinciale 12 luglio 1991, n. 14 per l'acquisto, la costruzione, la ricostruzione, il riattamento e il completamento di immobili necessari alla realizzazione degli interventi socio assistenziali o socio sanitari, a enti pubblici, associazioni, fondazioni, cooperative e altre istituzioni private dotati di personalità giuridica e aventi tra i propri fini lo svolgimento, senza scopo di lucro, di attività socio assistenziali o socio sanitarie.

Contributi ai sensi del comma 1 dell'art. 36 della legge provinciale 12 luglio 1991, per l'acquisizione della disponibilità di immobili, per il loro eventuale adeguamento e per la copertura di altri oneri gestionali conseguenti all'esecuzione degli interventi su immobili necessari alla realizzazione degli interventi socio assistenziali o socio sanitari, nel caso in cui l’intervento riguardi la ricostruzione o il riattamento di strutture.

Natura del contributo

Contributo in conto capitale

Note

I termini per la presentazione delle domande ordinarie sono chiusi.
Si possono, invece, presentare in qualsiasi momento richieste di contributo ai sensi dell'art. 6 (Interventi finanziabili attraverso la riserva di fondi) e dell'art. 7 (Interventi finanziabili attraverso l'accantonamento per interventi di ridotte dimensioni) dell'allegato A alla deliberazione n. 1397 di data 11 giugno 2010.

Approfondimenti

A chi posso rivolgermi?

Per sapere a chi puoi rivolgerti per avere ulteriori informazioni e/o richiedere l'attivazione del servizio, seleziona sulla cartina o nel menù a tendina la tua zona di residenza e fai click sul pulsante "Cerca"

cartina comunita di valle Paganella Giudicarie Val di Sole Cembra Rovereto Trento Aldeno Rotaliana KonigsbergCimone Alto Garda e Ledro Vallagarina Garniga Valle dei Laghi Alta Valsugana e Bernstol Altopiani Cimbri Val di Non Valle di Fiemme Bassa Valsugana Primiero General de Fascia

(ultimo aggiornamento: 08/07/2013)

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224