salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Servizi alle organizzazioni > Guida ai servizi > Privati > BANDI CONTRIBUTO AI SERVIZI DI INCLUSIONE SOCIALE DELLE PERSONE IN ESECUZIONE PENALE E DI TUTELA DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

BANDI CONTRIBUTO AI SERVIZI DI INCLUSIONE SOCIALE DELLE PERSONE IN ESECUZIONE PENALE E DI TUTELA DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

Con deliberazione n. 1545 del 17 settembre 2021, la Giunta Provinciale ha approvato i bandi e i relativi allegati schemi di convenzione per la concessione di un contributo a copertura delle spese ammissibili relativi alla realizzazione dei servizi socio- assistenziali in materia di inclusione sociale delle persone in esecuzione penale e di tutela delle donne vittime di violenza, ai sensi dell'articolo 36 bis della legge provinciale sulle politiche sociali n. 13 del 2007, per le annualità 2022-2024. Può presentare domanda di contributo un singolo soggetto proponente in possesso dei requisiti previsti dagli articoli 3 e 4 del Bando, o una forma associativa, anche temporanea, di più soggetti, ciascuno dei quali deve risultare in possesso dei requisiti previsti dagli articoli artt. 3 e 4.La domanda di contributo è sottoscritta e presentata dal legale rappresentante del soggetto proponente o del soggetto capofila (nel caso di forme associative temporanee) alla UMSE Sviluppo rete dei servizi, nel periodo compreso tra il giorno 21 settembre 2021 e il giorno 25 ottobre 2021 secondo una delle modalità descritta nel Bando.

Informazioni

La domanda di contributo è redatta avvalendosi dei moduli approvati dalla struttura competente e pubblicati sul sito internet istituzionale della Provincia. In caso di dubbi interpretativi o incongruenze nell’utilizzo della modulistica tra la stessa ed i contenuti del presente bando è possibile contattare la struttura competente.

Le richieste di informazioni e chiarimenti devono essere inviate esclusivamente alla casella di posta istituzionale umse.svilupporete@provincia.tn.it indicando in oggetto “Quesito Bando per un contributo spese per la realizzazione dei servizi socio- assistenziali”.

Documentazione

Delibera n. 1545 del 2021.pdf (3,45 MB)

MODULISTICA

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224