salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Servizi ai cittadini > Guida ai servizi > Disabili > Fruire dei trasporti > Rimborso spese di trasporto e servizio trasporto per soggetti affetti da nefropatie croniche o sottoposti a trapianto renale

Rimborso spese di trasporto e servizio trasporto per soggetti affetti da nefropatie croniche o sottoposti a trapianto renale

Su "Rimborso spese di trasporto e servizio trasporto per soggetti affetti da nefropatie croniche o sottoposti a trapianto renale" vedi anche

Normative

Legge provinciale 12 luglio 1991, n. 14 |
Rimborso spese di trasporto e servizio trasporto per soggetti affetti da nefropatie croniche o sottoposti a trapianto renale

Intervento a sostegno delle persone affette da nefropatie croniche o sottoposte a trapianto renale, che prevede il trasporto o la copertura delle spese di viaggio per il trattamento emodialitico, per visite di controllo, per esami o per il ritiro di materiale per dialisi domiciliare.

Come si attiva

Per attivare l'intervento occorre presentare domanda presso il Servizio socio-assistenziale dell'Ente gestore o presso l'assistente sociale di zona. Alla domanda è necessario allegare:
- l'autocertificazione che attesti la composizione del nucleo familiare, le entrate di cui i singoli componenti hanno beneficiato nell'anno precedente a quello della presentazione della domanda e le spese per riscaldamento, locazione, mutui e spese condominiali;
- la dichiarazione rilasciata dalla competente struttura sanitaria della patologia o dell'avvenuto trapianto nonchè la documentazione di spesa;
- l'apposita certificazione dei viaggi effettuati, rilasciata dalle competenti strutture sanitarie.

Quanto costa

Il servizio è gratuito per quanto riguarda il rimborso spese di trasporto.
Per quanto riguarda il servizio di trasporto è prevista una quota di compartecipazione alla spesa.

Natura del contributo

L’entità del rimborso per le spese di trasporto dipende dalle entrate e delle spese dell’intero nucleo familiare ed è subordinata alla presentazione dell’apposita certificazione rilasciata dalle competenti strutture sanitarie attestante i viaggi effettuati dai richiedenti.
Nel caso in cui il trasporto sia assicurato dall'Ente gestore, è previsto un concorso mensile alla spesa, la cui entità dipende dal reddito familiare.

A chi posso rivolgermi?

Per sapere a chi puoi rivolgerti per avere ulteriori informazioni e/o richiedere l'attivazione del servizio, seleziona sulla cartina o nel menù a tendina la tua zona di residenza e fai click sul pulsante "Cerca"

cartina comunita di valle Paganella Giudicarie Val di Sole Cembra Rovereto Trento Aldeno Rotaliana KonigsbergCimone Alto Garda e Ledro Vallagarina Garniga Valle dei Laghi Alta Valsugana e Bernstol Altopiani Cimbri Val di Non Valle di Fiemme Bassa Valsugana Primiero General de Fascia

(ultimo aggiornamento: 10/06/2010)

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224