salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > Servizi ai cittadini > Guida ai servizi > Disabili > Fruire dei trasporti > Accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento in favore di portatori di minorazione

Accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento in favore di portatori di minorazione

Su "Accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento in favore di portatori di minorazione " vedi anche

News

Domanda di accreditamento al servizio trasporto e accompagnamento in favore di portatori di minorazione

Moduli

Domanda di accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento |

Normative

specifiche tecniche relative al sistema di tracking |
Direttive per l'accreditamento |
Legge provinciale 7 gennaio 1991, n. 1 |
Bando per l'accreditamento |
Accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento in favore di portatori di minorazione

Con deliberazione n. 434 del 16 marzo 2018 è stato approvato il nuovo bando per l'accreditamento al servizio di trasporto e accompagnamento dei portatori di minorazione.

Possono presentare domanda di accreditamento cooperative o loro consorzi e altri soggetti idonei, nonchè i gestori in forma associata o consortile anche temporanea dei servizi di trasporto privati e di taxi.

Termini e modalità di presentazione delle domande

La domanda di accreditamento deve essere presentata, avvalendosi dell'apposita modulistica (reperibile nella sezione "moduli" qui a fianco o sul sito www.modulistica.provincia.tn.it ), al Servizio politiche sociali dal 20/03/2018 al 12/04/2018 con una delle seguenti modalità:

- consegna diretta al Servizio politiche sociali Via Gilli, 4 38121 Trento;

- consegna diretta presso gli sportelli periferici di assistenza e informazione al pubblico presenti sul territorio provinciale;

- spedizione a mezzo plico postale raccomandato con ricevuta di ritorno; In tal caso fa fede il timbro postale di invio;

- trasmissione a mezzo posta elettronica certificata nel rispetto delle regole tecniche in materia all'indirizzo: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’ Ufficio Qualità dei servizi del Servizio Politiche sociali della Provincia autonoma di Trento al n. telefonico 0461 – 492749, in orario dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dal lunedì al giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30.

Le domande presentate oltre il termine stabilito sono irricevibili.

A chi posso rivolgermi?

Per sapere a chi puoi rivolgerti per avere ulteriori informazioni e/o richiedere l'attivazione del servizio, seleziona sulla cartina o nel menù a tendina la tua zona di residenza e fai click sul pulsante "Cerca"

cartina comunita di valle Paganella Giudicarie Val di Sole Cembra Rovereto Trento Aldeno Rotaliana KonigsbergCimone Alto Garda e Ledro Vallagarina Garniga Valle dei Laghi Alta Valsugana e Bernstol Altopiani Cimbri Val di Non Valle di Fiemme Bassa Valsugana Primiero General de Fascia

(ultimo aggiornamento: 20/03/2018)

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224