salta navigazione

Trentino Sociale.it - I servizi sociali in Trentino
Provincia Autonoma di Trento
carattere » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere
Sei qui: Home > News ed Eventi > News > Corso di formazione per Assistenti sociali: “Strumenti sociali e giuridici per contrastare la violenza verso le donne"

Corso di formazione per Assistenti sociali: “Strumenti sociali e giuridici per contrastare la violenza verso le donne"

Questa news è riferita a:

Tutela donne vittime di violenza
17/04/2014

Corso di formazione per Assistenti sociali: “Strumenti sociali e giuridici per contrastare la violenza verso le donne"

Il Servizio Politiche Sociali della Provincia organizza un corso di formazione a favore dei professionisti Assistenti sociali.

Il percorso formativo prende avvio dal Protocollo d’Intesa in materia di contrasto e prevenzione delle condotte violente nei confronti di “soggetti deboli” del 18 aprile 2013 che vede la Provincia Autonoma di Trento tra i soggetti firmatari unitamente alla Procura ed al Tribunale Ordinario di Trento, alla Procura e al Tribunale per i Minorenni di Trento, alla Questura, al Comando provinciale dei Carabinieri e all’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari. Il corso è la naturale evoluzione degli incontri territoriali formativi/informativi realizzati nello scorso autunno in tema di prevenzione e contrasto della violenza sulle donne rivolti agli operatori coinvolti a vario titolo nella protezione e nella presa in carico delle donne che hanno subito violenza.

I temi trattati spazieranno dall’approfondimento della conoscenza del fenomeno, alle caratteristiche e stereotipi della violenza sulle donne in ambito domestico, alla rilevazione del problema, alla valutazione del rischio e alle competenze relazionali. Sarà dato ampio spazio all’approfondimento della normativa vigente in materia di tutela delle donne vittime di violenza, delle varie forme di responsabilità dell’Assistente sociale, della riservatezza e del segreto professionale all’interno del contesto giuridico e deontologico.

Saranno inoltre indagati gli elementi essenziali della segnalazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario.

Il percorso si chiuderà con un approfondimento sulla rete delle istituzioni operanti in Provincia di Trento e delle rispettive peculiarità e modalità di intervento in un’ottica di significato ed efficienza dell’interrelazione tra i diversi attori.

Ulteriori informazioni

(ultimo aggiornamento: 19/12/2017)

credits | copyright e policy Provincia autonoma di Trento - Servizio politiche sociali 38121 TRENTO (Italy) - Via Gilli, 4 - Centro Nord Tre - tel. +39 0461 493800 - fax 0461 +39 0461 3801 pec: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it C.F. e P.IVA 00337460224